Aprire un bistrot in un edificio per uffici: cosa vale la pena ricordare?

Aprire un bistrot in un edificio per uffici: cosa vale la pena ricordare?

Aprire un bistrot in un edificio adibito ad uso ufficio è una buona idea per i ristoratori più intraprendenti. Questo tipo di locale può attirare gli impiegati che cercano un posto dove consumare un pasto veloce e gustoso durante la pausa pranzo o portare con sé qualcosa “da asporto” per il lavoro alla scrivania. Quando si apre un bistrot di questo tipo, tuttavia, è bene tenere a mente alcuni punti importanti da cui può dipendere il suo successo.

Conoscere il proprio gruppo target

I dipendenti degli uffici sono un gruppo da conoscere bene prima di aprire un bistrot. È importante scoprire che tipo di aziende hanno sede nell’edificio in cui si intende aprire un bistrot, quali sono le loro preferenze culinarie e cosa si aspettano dal luogo all’interno del quale intendono mangiare. Si tratta di aziende con dipendenti di mezza età o di persone piuttosto giovani che si aspettano pasti più sofisticati e innovativi.

Conoscere le preferenze e le aspettative di coloro che potrebbero essere i potenziali clienti del vostro ristorante vi permetterà di creare un menù che si adatti perfettamente alle esigenze dei vostri ospiti affamati.

Semplificare l’ordine per i clienti

Uno degli elementi importanti per la gestione di un bistrot in un edificio per uffici è la rapidità e la comodità delle ordinazioni di cibo. Per questo motivo, prendete in considerazione un sito web con un sistema di ordinazione online e un’applicazione mobile, che consentirà ai clienti di ordinare i loro piatti preferiti in modo ancora più efficiente. Ricordate che gli impiegati sono spesso occupati e hanno poco tempo per mangiare, quindi più veloce è il processo di ordinazione, meglio è per i vostri potenziali clienti.

Personalizzate il menù in base alle esigenze dei dipendenti

Un bistrot in un edificio adibito ad uso uffici dovrebbe offrire pasti adatti alle esigenze di chi lavora in ufficio. Innanzitutto, è bene puntare su piatti che possono essere preparati rapidamente, come insalate, zuppe, panini o piatti unici. È inoltre importante che il menù del bistrot sia vario e che offra il giusto assortimento di sapori. Vale la pena puntare su piatti sani e leggeri, ma anche tenere presente le opzioni per chi desidera qualcosa di più saziante. Si possono anche introdurre menù stagionali o piatti del giorno, tenendo conto degli ingredienti freschi disponibili in quel momento.

È importante includere nel menù del bistrot anche piatti per persone con preferenze alimentari diverse. Con un numero sempre maggiore di persone che scelgono il vegetarianismo o il veganismo, vale la pena introdurre anche piatti senza carne. Molte persone, anche quelle che mangiano carne, apprezzano comunque le proposte di piatti vegetariani, perché sono sani e gustosi.

servizio presso il bistrot nell'edificio degli uffici

Creare un’atmosfera amichevole

Gli impiegati trascorrono la maggior parte del loro tempo al lavoro, quindi un bistrot nel contesto in esame deve essere un luogo in cui possano riposare, rilassarsi e mangiare un pasto gustoso in un’atmosfera amichevole. È importante che il proprietario del bistrot metta a disposizione posti a sedere confortevoli, che permettano agli impiegati di rilassarsi mentre consumano un pasto. Poltrone, divani, sedie con morbidi cuscini: questi sono solo alcuni dei suggerimenti che possono essere utilizzati nell’arredamento di un bistrot.

Inoltre, è importante che il proprietario del bistrot offra vari servizi a chi lavora in ufficio. La connessione Wi-Fi gratuita è d’obbligo, perché consentirà agli impiegati di utilizzare Internet durante la pausa pranzo o le riunioni di lavoro. È anche una buona idea pensare a stazioni di ricarica per i telefoni, che consentiranno di ricaricare le batterie mentre si consuma il pasto. Si possono anche offrire riviste che consentano di staccare per un po’ dai doveri quotidiani e di rilassarsi in un’atmosfera piacevole.

Estetica del servizio

Per questa categoria di bistrot, vale la pena prestare attenzione anche all’estetica dei pasti serviti. Chi lavora in ufficio mangia spesso di fretta e sul posto di lavoro, quindi è bene assicurarsi che i piatti siano serviti in modo attraente e abbiano un aspetto estetico gradevole. Si possono usare piatti, ciotole o bicchieri decorativi per far sembrare i piatti ancora più appetitosi e invitanti da gustare.

Offerta speciale per i dipendenti dell’azienda

Un bistrot in un edificio per uffici non è solo un luogo dove i dipendenti possono consumare un pasto gustoso, ma anche una grande opportunità per introdurre programmi di fidelizzazione che li incoraggino a tornare nel vostro locale. Molte aziende che hanno sede in tali edifici sono aperte a offerte basate su sconti o programmi di fidelizzazione per i loro dipendenti. In questo modo, avrete la possibilità di acquisire nuovi clienti e di incrementare i profitti derivanti delle vostre vendite.

Un programma di fidelizzazione molto diffuso è il sistema a punti. I clienti raccolgono punti per ogni acquisto effettuato presso di voi, che possono poi scambiare con premi, come un pasto, un caffè o un dessert gratuito. Un programma di questo tipo motiva i clienti a tornare nel vostro bistrot, poiché ogni acquisto li avvicina all’ottenimento di un premio. Altri suggerimenti sono: 10% di sconto sull’intero menù o un piatto gratuito a scelta tra quelli offerti in loco o carte fedeltà. In questo modo, la vostra attività di ristorazione per uffici guadagnerà popolarità e i vostri clienti saranno desiderosi di tornare da voi motivati dal sistema di premi, che certamente contribuirà ad ottenere maggiori profitti per voi.

spazio bistrot in un edificio per uffici

Cosa c’è nel menù?

Un bistrot che si trova in un edificio per uffici e serve i dipendenti di un’azienda dovrebbe concentrarsi sull’offerta di pasti e spuntini veloci e facili da consumare, ma allo stesso tempo sazianti e gustosi. Ecco alcuni suggerimenti per le voci del menù che andranno sicuramente bene:

Insalate

Le insalate con un’ampia varietà di ingredienti, come verdure fresche e grigliate, frutta, noci, semi, formaggi (ce ne sono diversi di provata efficacia tra cui scegliere, ad esempio feta, mozzarella, Halloumi), pesce e carne, possono essere ideali come piatti leggeri e salutari. Assicuratevi di preparare un condimento delizioso che si abbini agli ingredienti dell’insalata.

Panini

Una varietà di panini con carne, formaggio, uova o insalata, confezionati in un comodo pacchetto, sono ottimi, sia come colazione per chi lavora in ufficio, sia come sostituto di un pranzo semplice e veloce. Utilizzate i classici panini, ma anche croissant al burro o bagel di buona qualità con guarnizioni interessanti.

Zuppe

Una zuppa calda, come la crema di zucca o la zuppa di pomodoro, può essere l’ideale come pasto veloce e sano, soprattutto in inverno, e può soddisfare rapidamente la fame dei dipendenti che si affrettano a raggiungere gli uffici. Si può servire una zuppa diversa ogni giorno, in base agli ingredienti di stagione, o pianificare un menù fisso.

Wraps

Una varietà di piadine con carne, salumi, formaggio, uova o insalata, avvolti in una comoda confezione, sono anch’essi anche un’ottima opzione per chi cerca un pasto veloce e gustoso.

Pizza

La pizza con una varietà di ingredienti, come verdure, carne, pesce e formaggi, può essere un piatto ideale sul posto, ma si può anche pensare di venderla da asporto, se si ha la capacità finanziaria e organizzativa per farlo.

Pasta

La pasta con diversi condimenti, come il sugo di pomodoro o salsa a base di panna, può essere un piatto ideale per chi cerca un pasto sano. Vale anche la pena di sperimentare paste di riso, senza glutine e con verdure per chi segue una dieta a basso contenuto di carboidrati.

Spuntini

Si possono preparare diversi tipi di spuntini, come macedonie di frutta, bastoncini di formaggio e nigella, hummus con verdure o barrette al forno a base di farina d’avena.

Bevande

Anche le bevande sono una parte importante dell’offerta di un bistrot. Si possono offrire diversi tipi di bevande, oltre a quelle di base come caffè, tè, infusi alle erbe, bibite o succhi di frutta, vale la pena includere frullati di frutta, lassi al mango, frullati nutrizionali.

Sintesi

Gestire un bistrot in un edificio per uffici è un’idea audace, ma con una buona preparazione, un menù ben studiato, un interno gradevole e una buona posizione (preferibilmente ai piani alti), può rivelarsi un successo in un periodo di tempo stimato di 10 anni. Vale la pena ricordare che è importante anche diversificare l’offerta per soddisfare le richieste di tutti, vegetariani inclusi, proponendo piatti principali gustosi e salutari. Con una buona strategia operativa, avete buone possibilità di raggiungere i potenziali clienti, magari anche quelli di altri edifici accanto, e questo può contribuire in modo significativo al successo del vostro bistrot per uffici.